Страна/Валюта

Ноты Giordana Angi - Chiedo di non chiedere - Пианино.Easy

Артикул: PEA0013851

Артист: Giordana Angi

Произведение: Chiedo di non chiedere

Аранжировка: Пианино.Easy

Другие аранжировки: Пианино&Вокал , Пианино.Соло

Жанр: Поп

Форматы: pdf, midi, final

Вы можете скачать ноты для фортепиано Giordana Angi - Chiedo di non chiedere для начинающих Пианино.Easy. У нас можно заказать ноты современных и популярных песен у профессионала.

Доступные форматы
Ноты высылаются на e-mail указанный Вами при оформлении заказ.
150 ₽
225 ₽
300 ₽
Показать еще

Giordana Angi - Chiedo di non chiedere

Ho un fiore per tre
È un po' sporco ma c'è tanta verità
Cerco le chiavi di casa, sono sbronza
Ma voglio te, voglio te
Lei arriva col fare da diva
Mi ammira, mi attira e mi schifa
Ma io sono sempre la stessa
La solita stronza
Lasciamo la festa che mi gira la testa
La macchina è spenta e con noi c'è anche lei
Sì, c'è ancora lei

Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O invece ho più voglia di lei
Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O di fare l'amore con lei

Ah che fortuna
Sarà stata la luna
A mandarti qui da me
Così iniziamo la festa
È un giro di giostra
Le sue labbra sul mio seno
E perdo il controllo dei miei sensi
Le mani intrecciate, le facce sudate
Il vestito scucito dal mio desiderio
Mi bacia e mi schiva
Ed io sono sempre la solita stronza
Ti cerco e la cerco ma ha il fiato corto
Non sai cosa fare, lasciati andare
Stanotte non pensare mai

Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O invece ho più voglia di lei
Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O di fare l'amore con lei

Ah che fortuna
Sarà stata la luna
A mandarti qui da me
Così iniziamo la festa
È un giro di giostra
Le sue labbra sul mio seno
E perdo il controllo dei miei sensi
Le mani intrecciate, le facce sudate
Il vestito scucito dal mio desiderio
Mi bacia e mi schiva
Ed io sono sempre la solita stronza
Ti cerco e la cerco ma ha il fiato corto
Non sai cosa fare, lasciati andare
Stanotte non pensare mai

Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O invece ho più voglia di lei
Chiedo di non chiedere
Io chiedo di non chiedere
Se ho più voglia di te
O di fare l'amore con lei

Et laisse-moi dans le sens que tu veux
Avec le temps, le temps que tu peux
Parce que j'suis à toi, j'suis à toi bébé